Gaetano Pesce

Nato a La Spezia, nel 1939, artista, architetto e designer.
Nel 1959 è tra i fondatori del gruppo “N” per l’Arte Programmata. Nel 1961 frequenta la Hochschule für di Ulm. Dal 1962 intraprende l’attività dell’arredo di interni e della progettazione di mobili. Nel 1964 conclude gli studi di architettura e design a Venezia. Nel 1972 partecipa alla fondamentale mostra presso il MOMA di New York (Italy: The New Domestic Landscape). Nel 1983 si trasferisce a New York, svolgendo intensa attività didattica. Si impegna in un’intensa attività progettuale sia in campo architettonico (grattacielo a Manhattan, Pluralist Tower, San Paolo), che come design del mobile e del complemento lavorando per B&B Italia, Cassina. Esponente di spicco del design sperimentale, grande esperto nel trattamento delle materie plastiche.